Lutto nel giornalismo novarese

E' scomparso Paolo Viviani

Addio allo storico cronista del Corriere di Novara

Nella tarda serata di ieri, minato da un inesorabile male incurabile, è morto all'età di 53 anni Paolo Viviani, da 34 anni giornalista del Corriere di Novara. Dall'estate scorsa lottava contro la malattia che in brevissimo tempo l'ha strappato all'affetto della famiglia, degli amici e dei colleghi. Viviani aveva iniziato giovanissimo la sua carriera giornalistica diventando, nel corso degli anni, una delle colonne portanti del trisettimanale novarese. Sempre attento e preciso nei suoi reportage ultimamente si è occupato di cronaca giudiziaria e nera, realizzando servizi molto apprezzati non solo dai lettori. Ha affrontato il male con coraggio sfidando il destino fino agli ultimi giorni, dichiarando la sua malattia con estrema semplicità e senza timore, postando su Facebook l'aggiornamento delle sue condizioni di salute. Ieri sera l'ultimo post con la scritta "The end", il suo saluto alla vita. Lascia la moglie Lalla Negri, addetto stampa del Comune di Novara e per molti anni collaboratrice del Corriere di Novara ed i figli Lucrezia ed Eugenio. I funerali domani alle ore 15 a Cerano.

Categoria: