Nella notte tra sabato e domenica

Pombia: in 400 per un Rave Party

In totale sono 112 le persone identificate

POMBIA. Quattrocento giovani provenienti da diverse località del nord Italia si sono radunati a Pombia nella notte tra sabato e domenica scorsi, presso uno stabilimento industriale in disuso in località San Giorgio, per dar vita ad un rave party non autorizzato. Sul luogo sono intervenuti i Carabinieri di Castelletto Ticino, Gozzano, Gattico ed Oleggio che hanno provveduto a controllare l'area, non permettendo nuovi arrivi. E' stato arrestato un ventitreenne torinese per possesso di sostanze stupefacenti; quattro giovani sono stati denunciati per guida sotto l'effetto di droghe, altri cinque segnalati alla Prefettura per possesso di modici quantitativi. In totale sono 112 le persone identificate la cui posizione è ora al vaglio di Carabinieri.

Alessandro Ge

Categoria: