RICETTE ELETTE

Porri, rosmarino, limone: e il risotto è pronto

Volete cucinare con noi? Provate e siamo certi che ci ringrazierete. Fateci sapere scrivendo le vostre impressioni a torinocq24@gmail.com

Questa ricetta nasce durante un'influenza nel tentativo di cuocere un risotto leggero appunto al limone, poi di volta in volta terminata la indisposizione abbiamo aggiunto prima i porri poi la mantecatura e infine siamo arrivati a un piatto veramente ricco. 

Per 4 persone: 
320 riso  
Brodo meglio se vegetale (ma come lo abbiamo andrà benone) 
50 gr grana 
50 ml panna 
Scorza di un limone grattugiata 
Rosmarino 
2 porri piccoli 
1 spicchio di aglio 
1 bicchiere di vino bianco per sfumare 

Tritate finemente porri e aglio e fateli stufare in padella con olio poi aggiungere il riso al solito e fatelo tostate (toccandolo con le nocche delle dita dovrà essere bollente). Sfumate il riso col vino bianco che andrà fatto evaporate del tutto (sentendone il profumo, dovrà essere scomparso del tutto l'odore di alcol) e poi tirate a cottura col brodo. Cotto quasi a puntino lo ritirerete dal fuoco, gli unirete rosmarino e limone e lo mantecherete infine con panna e formaggio al caso aggiungendo un po' di brodo. Il trucco è sempre questo: tenerlo un briciolo ricco di liquidi, coprire la padella in cui il risotto avrà raggiunto cottura e scordatevela per qualche attimo.  A quel punto dovrebbe avere raggiunto... L'onda... 

A casa nostra crediamo che il risotto sia già di per sè una preparazione che sembri far festa. È un vero peccato non approfittarne: le nostre terre sono ottime foriere di cultivar speciali e bisognerebbe innanzitutto conoscerle e secondariamente quasi abusarne in cucina, preparando piatti a base di riso più e più volte la settimana. 

Ps: proprio volendo strafare questo risotto si potrebbe servire (alleggerendo la mantecatura e facendola solo con un po' di burro) con una pallina di panna e parmigiano vicina a una cucchiaiata di marmellata di limoni (poco piemontese sì avete ragione, ma provare mi ha convinta) ...

 
 
RENATA DANIELI

Categoria: